CentroFiere, Coldiretti e Confagricoltura: insieme per le eccellenze agroalimentari

Eventi, News 27 lug 2015
La macchina organizzativa del CentroFiere di Morcone non si ferma, ed in vista del prossimo appuntamento della 42° Fiera Campionaria, si presenta con
una importantissima novità: Siglato in questi giorni l’accordo di partnership con le due associazioni di riferimento presenti sul territorio, Coldiretti e
Confagricoltura.
“Un sodalizio essenziale, questo con le due confederazioni, che conferisce alla Fiera Di Morcone, una valenza maggiore. Credo che questo accordo con Coldiretti e Confagricoltura, segni nel tempo un percorso differente per l’evento fieristico, che dovrà caratterizzarsi sempre più per le sue eccellenze alimentari, agricole, puntando sulla qualità delle produzioni, e non solo sulla quantità dei sistemi industrializzati. Così il Presidente Giuseppe Solla, che continua: Con la 42° edizione, la Fiera di Morcone si attesta tra gli eventi espositivi più longevi e seguiti, e questo rappresenta l’anno di svolta, una svolta che ci riporta paradossalmente indietro, alle origini, ma solo per fruire della bontà dell’iniziativa, raccogliendone le tradizioni. Quindi con Coldiretti e Confagricoltura avremo una vetrina espositiva dedicata alle produzioni agricole locali, attraverso le quali far conoscere il nostro territorio. Confermeremo e promuoveremo i prodotti a km 0, il biologico, le cose sane e naturali, che da sempre contraddistinguono questa area geografica, ricca di cose da “raccontare” assaggiare, conoscere.
La volontà che emerge  da questi accordi è forte e ambiziosa e punta a creare un sistema finalizzato  alla creazione di rapporti di collaborazione e di cooperazione, tra gli attori socioeconomici dell’apparato agroalimentare. Perché queste partnership ,  conclude il Presidente  Solla, sono le leve strategiche del successo”.
Dal 23 al 28 settembre 2015 si rinnova il tradizionale appuntamento con la nuova attesissima edizione della Fiera che si conferma come snodo commerciale e collegamento sociale  tra Campania, Molise, Puglia e Lazio. Agricoltura,Industria, Arredamento, Gastronomia, Riscaldamento, Energia,
Artigianato, Abbigliamento, Sport e Tempo Libero…questi i settori espositivi che attendono i visitatori più esigenti,shopping, novità, e cultura con i
convegni tematici, per un calendario di eventi da non perdere.

La macchina organizzativa del CentroFiere di Morcone non si ferma, ed in  vista del prossimo appuntamento della 42° Fiera Campionaria, si presenta con  una importantissima novità: Siglato in questi giorni l’accordo di partnership con  le due associazioni di riferimento presenti sul territorio, Coldiretti e
Confagricoltura. “Un sodalizio essenziale, questo con le due confederazioni,  che conferisce alla Fiera Di Morcone, una valenza maggiore. Credo che
questo accordo con Coldiretti e Confagricoltura, segni nel tempo un percorso differente per l’evento fieristico, che dovrà caratterizzarsi sempre più per le sue eccellenze alimentari, agricole, puntando sulla qualità delle produzioni, e non solo sulla quantità dei sistemi industrializzati. Così il Presidente Giuseppe Solla, che continua: Con la 42° edizione, la Fiera di Morcone si attesta tra gli eventi espositivi più longevi e seguiti, e questo rappresenta l’anno di svolta, una svolta che ci riporta paradossalmente indietro, alle origini, ma solo per fruire della bontà dell’iniziativa, raccogliendone le tradizioni. Quindi con Coldiretti e Confagricoltura avremo una vetrina espositiva dedicata alle produzioni agricole locali, attraverso le quali far conoscere il
nostro territorio. Confermeremo e promuoveremo i prodotti a km 0, il biologico, le cose sane e naturali, che da sempre contraddistinguono
questa area geografica, ricca di cose da “raccontare” assaggiare, conoscere.
La volontà che emerge  da questi accordi è forte e ambiziosa e punta a creare un sistema finalizzato  alla creazione di rapporti di collaborazione e di cooperazione, tra gli attori socioeconomici dell’apparato agroalimentare. Perché queste partnership ,  conclude il
Presidente  Solla, sono le leve strategiche del successo”. Dal 23 al 28 settembre 2015 si rinnova il tradizionale appuntamento con la
nuova attesissima edizione della Fiera che si conferma come snodo commerciale e collegamento sociale  tra Campania, Molise, Puglia e Lazio. Agricoltura,Industria, Arredamento, Gastronomia, Riscaldamento, Energia, Artigianato, Abbigliamento, Sport e Tempo Libero…questi i settori espositivi che attendono i visitatori più esigenti,shopping, novità, e cultura con i convegni tematici, per un calendario di eventi da non perdere.